Corso di laurea: ECONOMIA E COMMERCIO - Percorso formativo PROFESSIONALE

Dettaglio attività formativa

DIRITTO DEI CONTRATTI (00014L)

Programma


DIRITTO DEI CONTRATTI
Docente: Prof.ssa Carota Lisia
Corso di Laurea: CLEC/M (6 CFU)
Dipartimento di afferenza: Scienze Giuridiche
Numero di telefono:
E-mail: lcarota@unich.it
Giorni ed orario di ricevimento studenti: Giovedì 9,00-11,00 (nei periodi di lezione, dopo la lezione)
Semestre: II
Obiettivi: Partendo da un inquadramento storico del concetto di contratto, il corso tratta dettagliatamente della disciplina del codice civile italiano sul contratto in generale e del ruolo del contratto nell’ambito dell’economia globale, soffermandosi in particolare sulla funzione attuale dell’autonomia contrattuale. Analizza il contratto come fonte di obbligazioni ed approfondisce i temi della congruità dello scambio contrattuale e della buona fede contrattuale.
Programma del corso:
Il contratto e l’autonomia contrattuale. – Il contratto come fonte di obbligazioni. – I requisiti del contratto. - L’accordo delle parti. – La causa. – L’oggetto. – La forma. – Il termine e la condizione. – L’effetto traslativo del contratto. – Il contratto plurilaterale. – Validità e invalidità. – La nullità. – L’annullabilità. – Le azioni di nullità e di annullamento. – La simulazione e l’apparenza. – La simulazione. Il principio dell’apparenza giuridica. – La rappresentanza. – L’interpretazione e la qualificazione. – La fiducia. – Gli
effetti del contratto. – La risoluzione del contratto. – La congruità dello scambio contrattuale. – Il dovere di buona fede e l’abuso del diritto. – Gli atti unilaterali fra vivi aventi contenuto patrimoniale. Il riflesso della globalizzazione sul diritto: dall’antica alla nuova lex mercatoria; il diritto nazionale altrui; il contratto al posto della legge; il giudice al posto del legislatore; la forma giuridica dell’impresa nell’economia neo-industriale; globalizzazione e legittimità.
Libri di testo consigliati:
1. F. GALGANO, Il contratto, Cedam, ultima edizione;
2. F. GALGANO, La globalizzazione nello specchio del diritto, Il Mulino, ultima edizione.
Modalità di verifica dell’apprendimento: Esame orale.
Risultati d'apprendimento previsti (obiettivi formativi)
Partendo da un inquadramento storico del concetto di contratto, il corso tratta dettagliatamente
della disciplina del codice civile italiano sul contratto in generale e del ruolo del contratto nell’ambito dell’economia globale, soffermandosi in particolare sulla funzione attuale dell’autonomia contrattuale. Analizza il contratto come fonte di obbligazioni ed approfondisce i temi della congruità dello scambio contrattuale e della buona fede contrattuale.
Eventuali propedeuticità (prerequisiti)
Nessuno
Testi di riferimento
1. F. GALGANO, Il contratto, Cedam, ultima edizione;
2. F. GALGANO, La globalizzazione nello specchio del diritto, Il Mulino, ultima edizione.
Modalità di erogazione Convenzionale
Organizzazione della didattica
Lezioni
Modalità di frequenza Facoltativa
Metodi di valutazione
Esame orale
Altro (sede, attività di supporto alla didattica, ecc.)
Nessuna