Corso di laurea: PSICOLOGIA - Percorso formativo PSICOLOGIA COGNITIVA

Dettaglio attività formativa

PSICOLOGIA DELL'ORIENTAMENTO, VALUTAZIONE E CONSULENZA (27028)

Programma


Il corso propone teorie, modelli, best practices, esperienze su alcuni aspetti fondamentali della
attuale psicologia del lavoro e delle organizzazioni.
La valutazione, l'orientamento e la consulenza alle e per le persone e le organizzazioni connotano
significativamente le nuove esplorazioni della ricerca scientifica, delle pratiche di aiuto e degli
strumenti applicativi finalizzati all'esplorazione e all'intervento nelle nuove complessità del
rapporto individuo-lavoro-organizzazione.
Saranno affrontate alcune specifiche tematiche che partendo dall’orientamento universitario e
professionale passeranno in rassegna le problematiche inerenti le valutazioni del P(erson) -
O(rganization) fit e i sistemi di valutazione in contesti selettivi o di career counseling.
Infine, l'approfondimento del significato delle attività di consulenza nelle organizzazioni permetterà
di avvicinare le teorie e le esperienze della ricerca-azione e della consulenza di processo.
Risultati d'apprendimento previsti (obiettivi formativi)
Acquisizione dei principali modelli e teoria dell'attuale psicologia del lavoro e delle organizzazioni
riferite alla valutazione, all'orientamento e alla consulenza
Eventuali propedeuticità (prerequisiti)
Testi di riferimento
 Schein, E., H., (1999). Lezioni di consulenza: l'attualità della consulenza di processo come
risposta necessaria alle sfide dello sviluppo organizzativo. Raffaello Cortina, pp. 196, 18,50 €.
 Quattro articoli di letteratura internazionale selezionati in rapporto agli interessi e orientamenti
di studio.
 Un testo in via di pubblicazione
Organizzazione della didattica
Modalità di frequenza Facoltativa
Metodi di valutazione
Prova scritta con domande a risposta aperta e eventuali prove orali.
Altro (sede, attività di supporto alla didattica, ecc.)