FACOLTA' DI ECONOMIA - Corso di laurea: ECONOMIA E COMMERCIO

Ordinamento Laurea Magistrale
Classe LM-56 Classe delle lauree magistrali in Scienze dell'economia
Accesso Libero
Durata Due anni
Frequenza Non obbligatoria
Curricula Percorso professionale e Percorso Imprese, Istituzioni e Territorio
Piano didattico/Elenco insegnamenti
Modalità erogazione didattica Convenzionale
Organizzazione didattica Semestre
Titolo rilasciato Laurea Magistrale in Economia e Commercio
Utenza sostenibile 100
Max numero crediti riconoscibili 30
Sede Viale Pindaro 42 - Pescara
Presidente corso di laurea Prof. Piergiorgio Landini
Date utili Inizio attività didattica 13 settembre 2010
Lezioni primo semestre 13 settembre 2010 - 11 dicembre 2010
Interruzione per parziali I semestre 2 novembre 2010 - 6 novembre 2010
Festività natalizie 23 dicembre 2010 - 8 gennaio 2010
Prima sessione d’esami 13 dicembre 2010 - 5 febbraio 2011
Lezioni secondo semestre 7 febbraio 2011 - 14 maggio 2011
Festività pasquali 21 aprile 2011 - 27 aprile 2011
Interruzione per parziali II semestre 21 marzo 2011 - 26 marzo 2011
Seconda sessione esami 16 maggio 2011 - 10 settembre 2011
Vacanze estive 1 agosto 2011 - 31 agosto 2011
Costi Vedi Bando Generale
Sito del corso http://www.unich.it
Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Commercio ha l’obiettivo di fornire una formazione di livello avanzato nel campo economico-aziendale, giuridico e matematico-statistico. Il corso mira a fornire elevate professionalità spendibili nelle realtà imprenditoriali private e pubbliche, con competenze che richiedono avanzate conoscenze per elaborare strategie idonee ad affrontare un contesto sempre più competitivo sotto il profilo aziendale ed economico. In quest’ambito il Corso di Laurea Magistrale predilige un percorso di studio interdisciplinare con l’obiettivo di dotare i laureati dei principali strumenti di analisi e di gestione delle funzioni aziendali manageriali, delle attività professionali e delle attività economiche che investono, più in generale, il processo di crescita e sviluppo del territorio.
Si puo' accedere dopo aver conseguito la Laurea Triennale L – 33 Scienze Economiche. Possono accedere al Corso di Laurea Magistrale in Ec. e Commercio i laureati in possesso di un Diploma di Laurea appartenente ad uno dei seguenti Corsi di Laurea previste dal D.M. 270/04: L – 14 Scienze dei Servizi Giuridici; L – 15 Scienze del Turismo; L – 16 Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione; L – 18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale; L – 36 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali; L – 37 Scienze Sociali per la Cooperazione, lo Sviluppo e la Pace; L – 40 Sociologia; L – 41 Statistica. Per accedere al Corso di Laurea Magistrale in Ec. e Commercio tali laureati devono aver acquisito nel loro precedente percorso formativo un minimo di 30 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari:IUS/01 Diritto privato; IUS/01 Diritto privato; IUS/06 Diritto della navigazione; IUS/07 Diritto del lavoro; IUS/09 Istituzioni di diritto; pubblico; IUS/12 Diritto tributario; SECS-P/01 Economia politica; SECS-P/02 Politica economica; SECS-P/03 Scienze delle finanze; SECS-P/06 Economia applicata; SECS-P/07 Economia aziendale; SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese; SECS-P/09 Finanza aziendale; SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari; SECS-P/12 Storia economica; SECS-P/13 Scienze merceologiche; M–GGR/02 Geografia economica-politica SECS–S/06 Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie; SECS–S/01 Statistica
Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Commercio apre ampie prospettive per l’inserimento nel mondo del lavoro in diversi settori dell’attivita' economica, in cui ai consueti ambiti occupazionali delle imprese, degli enti pubblici, del non profit e dei centri studi e ricerca, che operano in ambito nazionale, comunitario ed internazionale, si affiancano le tradizionali professioni liberali e talune innovative figure di consulente. Inoltre, offre la possibilità di proseguire il percorso di studi attraverso un Master di II livello o un Dottorato con un’adeguata preparazione in termini di conoscenze e competenze teoriche ed applicative.
La prova finale consiste nell’elaborazione di una Tesi di Laurea Magistrale, sotto la guida e con la assistenza di almeno un docente della Facoltà di Economia il quale svolge le funzioni di supervisore e relatore. L’elaborato deve essere espressione di un’attivita' di ricerca teorica e/o sperimentale su argomenti coerenti con gli obiettivi formativi del corso di Laurea Magistrale. Inoltre lo studente dovra' dimostrare di avere un’approfondita conoscenza dell’argomento, di saper inquadrare la letteratura di riferimento e di essere in grado di utilizzare gli strumenti analitici più appropriati. La Tesi sarà discussa in seduta pubblica di fronte ad una commissione composta secondo le normative di legge e le normative vigenti. Alla prova finale sono attribuiti 20 CFU.
Facoltativo
Parere parti sociali Il Comitato di consultaz. per gli O.D. si e' riunito il giorno 15 gennaio 2010. Presenti: Prof. Morgante - Pres. Fac. di Ec. Prof. Bonetta - Pres.Fac. di Sc. della Formazione Prof. Consani - Pres. Fac. di Lingue e Lett. Straniere Prof. Paolone - Pres. Fac. di Sc. Manageriali Prof. Vacca - Pres. Fac. di Farmacia Prof. Felaco - Pres. Fac. di Scienze Motorie Prof. Trinchese - Presi. Fac. di Let. e Filosofia Prof. Venditti - Del. del Pres. di Sc. Sociali Prof. Sciarra - Del. del Pres. di Sc. Sociali Dott. Leonzio - Del. del Dott. Coccia CISL Ing. Di Carlantonio - Del. Pres. Provincia di CH Dott. Del Grosso - Del. Unione Industriali Dott. Fulvi Fimi - Del. Pres. Ordine Comm. di Chieti e Lanciano Dott. di Frischia - Del. Pres. CONFAPI di Chieti Dott. Sapienza - Del. Pres. Ordine Comm. di Pescara. Risultano assenti giustificati il Prof. Ciafardone – Pres. della Facoltà di Psicologia, il Pres. dell'U. I. di Pescara e il Pres. della CCIA di Chieti. Presiede la prof. Morgante, del. del Rettore che illustra. Gli sbocchi occupazionali possono riguardare: attività di consulenza in ambito economico-giuridico e aziendale in tema di pianificazione; di pianificazione e gestione del personale; attivita' manageriali in campo aziendalistico e nelle PP. AA.; attivita' di ricerca in campo micro e macro negli enti di ricerca pubblici e privati; attivita' di consulenza creditizia, finanziaria e assicurativa; attivita' di analisi e gestione dei processi di trasformazione e cambiamento degli assetti territoriali negli enti pubblici locali; attività nella professione di commercialista. Il Comitato esprime parere positivo.
Nominativi docenti di riferimento Proff.: Piergiorgio Landini, Andrea Prencipe, Lisia Carota, Luca Zarrilli, Marco Spallone
Nominativi tutor Dott. Elvira Vitiello
Altre attività formative .
Organizzazione Consiglio di Corso di Laurea
Servizi http://www.unich.it:80/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfls=false&_nfpb=true&_pageLabel=P13600117001240994896828
Nominativi studenti Nessun rappresentante
Sintesi questionario laureandi Consultare direttamente i report dettagliati dell'indagine di ALMALAUREA sul Profilo dei Laureati e sulla Condizione Occupazionale al link http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0690105046300003
Sintesi questionario studenti La sintesi dei risultati per l'anno 2009/2010 prodotta dal Comitato d'Ateneo per la Qualità della Didattica è consultabile al link http://s3grt.unich.it/index.php?vista=anno
Percentuale laureati Consultare direttamente i report dettagliati dell'indagine di ALMALAUREA sul Profilo dei Laureati e sulla Condizione Occupazionale al link http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?CODICIONE=0690105046300003